fbpx

Tour Classico Basilicata – Imperdibili Origini 2021

7 giorni / 6 notti

Partenza: 31 Luglio

Quota base in camera doppia senza volo a partire da € 1350,00

 

Tour Classico Basilicata

Tour Classico Basilicata – Imperdibili Origini 2021

7 giorni / 6 notti

Partenza: 31 Luglio

Quota base in camera doppia senza volo a partire da € 1350,00

 

Tour Classico Basilicata

1°giorno, 31 luglio BARI/LAGOPESOLE/LAGHI DI MONTICCHIO/VENOSA
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bari ed incontro con l’accompagnatore. Partenza alla volta di Lagopesole. Lungo la strada sosta per il pranzo. Visita del Castello di Lagopesole che domina l’intera valle. Il Castello di origine longobarda è noto per essere la residenza estiva di Federico II . Proseguimento per i Laghi di Monticchio, due specchi d’acqua di origine vulcanica ai piedi del Monte Vulture. Arrivo a Venosa nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

2°giorno, 1 agosto VENOSA / MELFI / VENOSA
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del nucleo medievale di Melfi, le mura, la porta venosina, il palazzo del vescovado, il duomo e il castello. Per il pranzo è prevista una degustazione di vini tipici in cantine ipogee a Melfi. Rientro quindi a Venosa e visita dell’Abbazia della Trinità, la Chiesa Antica e l’Incompiuta , proseguiamo con una passeggiata per il centro storico che terminerà con la visita del Castello . Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

3°giorno, 2 agosto VENOSA / ACERENZA / PIETRAPERTOSA / CASTELMEZZANO / POTENZA
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Acerenza uno dei più bei borghi medievali della Basilicata infatti è stato inserito nella lista dei “Borghi più belli d’Italia”. Visita della Cattedrale dell’Assunta e di S. Canio, monumento risalente all’XI sec. in stile romanico. Pranzo in ristorante. Al pomeriggio trasferimento per visita alle Piccole Dolomiti Lucane, in particolare Castelmezzano e Pietrapertosa, due perle meravigliose incastonate tra le spettacolari Dolomiti lucane, montagne che con le loro sagome rocciose disegnano un paesaggio unico. Nel periodo estivo è possibile vivere il cosiddetto “Volo dell’Angelo”, un emozionante volo lungo un cavo sospeso tra Castelmezzano e Pietrapertosa (facoltativo). Arrivo in serata a Potenza. Sistemazione in hotel e pernottamento.

4°giorno, 3 agosto POTENZA / MARATEA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Potenza con il Museo Archeologico e il centro storico. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Maratea, questa cittadina è un’opera d’arte naturale incastonata nelle propaggini dell’Appennino e lambita dal Mare Tirreno. Passeggiata per il centro storico dove si potranno ammirare il Palazzo del Lieto e la Chiesa Madre di S. Maria Maggiore nella Piazza al Centro di Maratea; proseguimento verso Monte San Biagio e sosta alla statua del Cristo Redentore. Opera dello scultore fiorentino Bruno Innocenzi, la statua del Cristo Redentore, innalzata nel 1965, è seconda solo a quella del Corcovado a Rio de Janeiro. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5°giorno, 4 agosto MARATEA / PARCO NAZIONALE DEL POLLINO / ALIANO / MATERA
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta del Parco Nazionale del Pollino, uno scrigno che custodisce dei veri e propri tesori della biodiversità e che rappresenta la più grande area protetta in Italia, tra Basilicata e Calabria. Pranzo in un rifugio e nel pomeriggio partenza per Aliano per visitare la casa-museo di Carlo Levi. In questa cittadina lo scrittore, per la sua attività antifascista, fu condannato all’esilio negli anni 1935/36. Negli anni di permanenza ebbe modo di conoscere la realtà che lo circondava e che gli ispirò, più tardi, il libro “Cristo si è fermato a Eboli”. Ancora intatti sono i luoghi che si leggono nel libro. Proseguimento quindi per Matera Capitale Europea della cultura nel 2019, la famosa città dei Sassi con le sue grotte scavate nella roccia è un luogo unico e sui generis. Arrivo in hotel. Cena e pernottamento.

6°giorno, 5 agosto MATERA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata al capoluogo della Basilicata che si divide in quattro parti: la Civita, il Piano, il Sasso Barisano ed il Sasso Caveoso. Questi ultimi sono i due quartieri storici che sorgono sui lati della gravina, un lungo canyon con numerose grotte e cavità naturali, un tempo utilizzate come abitazioni; le prime case rupestri risalgono all’epoca preistorica. Pranzo libero. Si prosegue con la visita della Chiesa del Peccato Originale e prima del crepuscolo ci si dirige verso il Parco della Murgia per una camminata, non impegnativa, verso una Chiesa Rupestre. Cena libera e pernottamento.

7°giorno, 6 agosto MATERA / CRACO / METAPONTO / BARI AEROPORTO
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Craco conosciuta come la città fantasma; il borgo troneggia sulle colline circostanti, un luogo affascinante e sconvolgente al tempo stesso, set di moltissimi film permette d’immergersi in una realtà senza tempo. proseguimento per Metaponto, che è stata una delle prime città della Magna Grecia, perfetto esempio urbanistico ed architettonico del mondo classico. Visita del Tempio delle Tavole Palatine e del Museo Nazionale di Archeologia. Al termine proseguimento per l’aeroporto di Bari. Fine dei nostri servizi.

Le visite durante il tour potranno essere diversamente ripartite senza variare la loro effettuazione.

VENOSA: Hotel Orazio (3 stelle)
POTENZA: Grande Albergo Potenza (4 stelle)
MARATEA: Hotel Murmann (4 stelle)
MATERA: Hotel Nazionale (4 stelle)

Accompagnatore esperto per tutta la durata del viaggio
Sistemazione negli alberghi previsti o di pari categoria;
5 pranzi di cui uno in una cantina vinicola con degustazione
3 cene
Guide turistiche a Venosa, Melfi, Potenza, Matera, Metaponto
Tutti gli spostamenti in un confortevole pullman/minibus climatizzato
Ingressi ai siti menzionati

Quota di iscrizione € 50,00 documenti via e-mail
Assicurazione facoltativa medico bagaglio annullamento (a partire da 40 Euro)
Mance
Tasse di soggiorno, laddove in vigore, da pagarsi in loco
Spese personali
Tutto quanto non espressamente specificato ne “la quota base include”.

 

Ricordiamo che nessun servizio è stato opzionato pertanto le suddette quote sono soggette a riconferma in base alla disponibilità al momento della prenotazione.

1°giorno, 31 luglio BARI/LAGOPESOLE/LAGHI DI MONTICCHIO/VENOSA
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bari ed incontro con l’accompagnatore. Partenza alla volta di Lagopesole. Lungo la strada sosta per il pranzo. Visita del Castello di Lagopesole che domina l’intera valle. Il Castello di origine longobarda è noto per essere la residenza estiva di Federico II . Proseguimento per i Laghi di Monticchio, due specchi d’acqua di origine vulcanica ai piedi del Monte Vulture. Arrivo a Venosa nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

2°giorno, 1 agosto VENOSA / MELFI / VENOSA
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del nucleo medievale di Melfi, le mura, la porta venosina, il palazzo del vescovado, il duomo e il castello. Per il pranzo è prevista una degustazione di vini tipici in cantine ipogee a Melfi. Rientro quindi a Venosa e visita dell’Abbazia della Trinità, la Chiesa Antica e l’Incompiuta , proseguiamo con una passeggiata per il centro storico che terminerà con la visita del Castello . Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

3°giorno, 2 agosto VENOSA / ACERENZA / PIETRAPERTOSA / CASTELMEZZANO / POTENZA
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Acerenza uno dei più bei borghi medievali della Basilicata infatti è stato inserito nella lista dei “Borghi più belli d’Italia”. Visita della Cattedrale dell’Assunta e di S. Canio, monumento risalente all’XI sec. in stile romanico. Pranzo in ristorante. Al pomeriggio trasferimento per visita alle Piccole Dolomiti Lucane, in particolare Castelmezzano e Pietrapertosa, due perle meravigliose incastonate tra le spettacolari Dolomiti lucane, montagne che con le loro sagome rocciose disegnano un paesaggio unico. Nel periodo estivo è possibile vivere il cosiddetto “Volo dell’Angelo”, un emozionante volo lungo un cavo sospeso tra Castelmezzano e Pietrapertosa (facoltativo). Arrivo in serata a Potenza. Sistemazione in hotel e pernottamento.

4°giorno, 3 agosto POTENZA / MARATEA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Potenza con il Museo Archeologico e il centro storico. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Maratea, questa cittadina è un’opera d’arte naturale incastonata nelle propaggini dell’Appennino e lambita dal Mare Tirreno. Passeggiata per il centro storico dove si potranno ammirare il Palazzo del Lieto e la Chiesa Madre di S. Maria Maggiore nella Piazza al Centro di Maratea; proseguimento verso Monte San Biagio e sosta alla statua del Cristo Redentore. Opera dello scultore fiorentino Bruno Innocenzi, la statua del Cristo Redentore, innalzata nel 1965, è seconda solo a quella del Corcovado a Rio de Janeiro. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5°giorno, 4 agosto MARATEA / PARCO NAZIONALE DEL POLLINO / ALIANO / MATERA
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta del Parco Nazionale del Pollino, uno scrigno che custodisce dei veri e propri tesori della biodiversità e che rappresenta la più grande area protetta in Italia, tra Basilicata e Calabria. Pranzo in un rifugio e nel pomeriggio partenza per Aliano per visitare la casa-museo di Carlo Levi. In questa cittadina lo scrittore, per la sua attività antifascista, fu condannato all’esilio negli anni 1935/36. Negli anni di permanenza ebbe modo di conoscere la realtà che lo circondava e che gli ispirò, più tardi, il libro “Cristo si è fermato a Eboli”. Ancora intatti sono i luoghi che si leggono nel libro. Proseguimento quindi per Matera Capitale Europea della cultura nel 2019, la famosa città dei Sassi con le sue grotte scavate nella roccia è un luogo unico e sui generis. Arrivo in hotel. Cena e pernottamento.

6°giorno, 5 agosto MATERA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata al capoluogo della Basilicata che si divide in quattro parti: la Civita, il Piano, il Sasso Barisano ed il Sasso Caveoso. Questi ultimi sono i due quartieri storici che sorgono sui lati della gravina, un lungo canyon con numerose grotte e cavità naturali, un tempo utilizzate come abitazioni; le prime case rupestri risalgono all’epoca preistorica. Pranzo libero. Si prosegue con la visita della Chiesa del Peccato Originale e prima del crepuscolo ci si dirige verso il Parco della Murgia per una camminata, non impegnativa, verso una Chiesa Rupestre. Cena libera e pernottamento.

7°giorno, 6 agosto MATERA / CRACO / METAPONTO / BARI AEROPORTO
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Craco conosciuta come la città fantasma; il borgo troneggia sulle colline circostanti, un luogo affascinante e sconvolgente al tempo stesso, set di moltissimi film permette d’immergersi in una realtà senza tempo. proseguimento per Metaponto, che è stata una delle prime città della Magna Grecia, perfetto esempio urbanistico ed architettonico del mondo classico. Visita del Tempio delle Tavole Palatine e del Museo Nazionale di Archeologia. Al termine proseguimento per l’aeroporto di Bari. Fine dei nostri servizi.

Le visite durante il tour potranno essere diversamente ripartite senza variare la loro effettuazione.

VENOSA: Hotel Orazio (3 stelle)
POTENZA: Grande Albergo Potenza (4 stelle)
MARATEA: Hotel Murmann (4 stelle)
MATERA: Hotel Nazionale (4 stelle)

Accompagnatore esperto per tutta la durata del viaggio
Sistemazione negli alberghi previsti o di pari categoria;
5 pranzi di cui uno in una cantina vinicola con degustazione
3 cene
Guide turistiche a Venosa, Melfi, Potenza, Matera, Metaponto
Tutti gli spostamenti in un confortevole pullman/minibus climatizzato
Ingressi ai siti menzionati

Quota di iscrizione € 50,00 documenti via e-mail
Assicurazione facoltativa medico bagaglio annullamento (a partire da 40 Euro)
Mance
Tasse di soggiorno, laddove in vigore, da pagarsi in loco
Spese personali
Tutto quanto non espressamente specificato ne “la quota base include”.

 

Login Account

6 or more characters, letters and numbers. Must contain at least one number.

Invaild email address.