Scopri le meraviglie senza tempo dell’India

9 giorni / 8 notti

Quota base senza volo a partire da € 1675,00 (mezza pensione)
Supplemento singola € 430,00

PARTENZE 2018
Ottobre 8, 22
Novembre 5, 19
Dicembre 3, 10

PARTENZE 2019
Gennaio 14, 28
Febbraio 11, 25
Marzo 11, 25
Aprile 8, 22
Maggio 6, 20
Giugno 10, 24
Luglio 8, 22
Agosto 5, 12, 26
Settembre 2, 16
Ottobre 7, 21
Novembre 4, 18
Dicembre 2, 9

Programma del Tour di gruppo – minimo 2 partecipanti

Un viaggio per scoprire le città più conosciute dell’India,.un itinerario perfetto per scoprirele numerose bellezze che solo l’India sa regalare.

Scopri le meraviglie senza tempo dell’India

9 giorni / 8 notti

Quota base senza volo a partire da € 1675,00 (mezza pensione)
Supplemento singola € 430,00

PARTENZE 2018
Ottobre 8, 22
Novembre 5, 19
Dicembre 3, 10

PARTENZE 2019
Gennaio 14, 28
Febbraio 11, 25
Marzo 11, 25
Aprile 8, 22
Maggio 6, 20
Giugno 10, 24
Luglio 8, 22
Agosto 5, 12, 26
Settembre 2, 16
Ottobre 7, 21
Novembre 4, 18
Dicembre 2, 9

Programma del Tour di gruppo – minimo 2 partecipanti

Un viaggio per scoprire le città più conosciute dell’India,.un itinerario perfetto per scoprirele numerose bellezze che solo l’India sa regalare.

1° GIORNO: ARRIVO A DELHI
All’arrivo in aeroporto di Delhi incontro con il nostro rappresentante in loco. Dopo un benvenuto tradizionale trasferimento in hotel e check-in a hotel. Le Camere sono prenotate dall’ore 12:00. Una città delle città, la capitale politica della più grande democrazia del mondo, può essere considerata una città di contrasti con una storia antica vicina alle metropoli moderne e vivaci. Sembra ai visitatori come un tesoro di monumenti ed in effetti ha più di 1280 monumenti di grande importanza storica e archeologica. Il glorioso passato è ancora perfettamente visibile nella maggior parte della città. Ci fanno notare le antiche rovine del passato all’ombra di moderni grattacieli. Nel pomeriggio proseguimento a visita di Old Delhi molto caratteristica. È molto affollata con i vicoli stretti, pieno delle attività commerciali, dà un senso misto della storia e tradizione.
Visita ad uno dei più grandi moschee dell’India Jama Masjid che si trova nel cuore della città vecchia, una grande opera dell’imperatore Mughal Shah Jahan, una costruzione molto colorata di rosso di pietra arenaria e di marmo bianco. Un ottimo esempio di architettura persiana. Alla fine un giro in risciò, divertente e suggestivo, negli stretti vicoli di Old Delhi. In seguito un giro in risciò a pedali all’interno della città vecchia in una rete di vicoli molto stretti, molto affollati e ancora originali; veramente un’esperienza unica ed emozionante! Rientro in hotel e pernottamento in hotel.

2° GIORNO: DELHI – VARANASI (1.5 ore in aereo)
In mattina dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto e il volo per Varanasi. L’antichità di Varanasi, come la sua spiritualità, è avvolta nel tempo immortale. Letteratura antica di Purana e alteri testi sacri narrano la sua esistenza risalente almeno 3000 anni fa. La vita a Varanasi di oggi svolge attorno ai Ghat lungo il fiume Gange, dove si trovano la maggior parte dei templi. Dall’alba al tramonto un flusso costante di devote che eseguiscono i rituali. L’ambizione di ogni devoto indù è quello di visitare Varanasi una volta nella sua vita e fare il bagno nel fiume sacro Gange. Per migliaia di anni, i pellegrini si sono purificati dei loro peccati qui e hanno cercato la liberazione dal ciclo delle rinascite. La città stessa è un labirinto di stradine e vicoli, nascosti in serie disordinate non meno di un migliaio di templi e santuari. L’induismo, profonda e mistica, è ovunque. In un portale decorato, in uno scorcio di un tempio scintillante, nel suono di una campana sacra, nel canto dei sacerdoti e i profumi delle offerte e di fiori. Questa è Varanasi – la città che è una preghiera. All’arrivo trasferimento in hotel. In seguito si testimonia la cerimonia “Aarti” sui Ghat del sacro fiume Gange. Rientro in hotel e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: VARANASI – KHAJURAHO (1 ora in aereo)
Prima mattina un giro in barca sul fiume Gange. Rientro in hotel e la prima colazione. Nel tempo trasferimento in aeroporto di Varanasi e il volo per Khajuraho. Khajuraho è stata la capitale dei re della dinastia Chandela e i suoi templi furono costruiti nel periodo di centinaia di anni, 950-1050 DC. La maggior parte di questi templi sono stati distrutti dagli invasori musulmani. Ornate con squisite sculture, solo 22 templi sono rimasti dell’originale 85. Sono le strane opere del popolo un lungo morti. I templi di Khajuraho sono coperti con centinaia di figure scolpite – una galassia di dei e dee, bestie e serpenti, e una moltitudine di coppie erotiche che rappresentano un inno alla vita quotidiana, all’amore e alla gioia. I più famosi di loro sono Kandariya Mahadev, il Chaturbhuj, la Paraswanath e Ghantai – il vertice della scultura indù: forme voluttuose; umana e divina, pulsante di vita quotidiana e un sublime nell’espressione. All’arrivo check-in a hotel. In seguito visita ai templi di Khajuraho. Rientro in hotel e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: KHAJURAHO – ORCHHA – JHANSI (200 km – 6 ore circa) / JHANSI – AGRA IN TRENO
Dopo la prima colazione partenza per Orchha. Orchha – I palazzi e i templi di questa cittadina medievale costruita dai suoi governanti della dinastia Bundela nel 16 ° e 17 ° secolo conservano la gran parte della sua perfezione incontaminata. Il Jehangir Mahal è stato costruito nel 17 ° secolo da Raja Bir Singh Ju Deo per commemorare la visita dell’imperatore Jehangir ad Orchha. Le sue linee di forza sono controbilanciate dai cenotafi delicati e pergolato. Il Raja Mahal ha un esterno semplice coronato dai cenotafi ma l’interno è squisito, le pitture murali colorati audacemente su temi religiosi. Il tempio del re Raja Ram è più insolito in quanto è un palazzo trasformato come un tempio e dove Rama è adorato come un Raja (Re). All’arrivo visita di Orchha. In seguito trasferimento in stazione ferroviaria di Jhansi e il treno per Agra. (18:40 ore – 21:10 ore)
Agra, sulla riva del fiume sacro Yamuna considerata la sorella del fiume Gange o Ganga, la città famosa per il famosissimo Taj Mahal; una delle sette meraviglie del mondo moderno, simbolo di amore, l’orgoglio di molto potente imperatore Mughal Shahjahan, la città è recintata di potenti maestosità e splendore. L’antica capitale della dinastia Moghul, una delle città più visitate in India ed è una città molto importante del tour “Triangolo d’oro” del nord dell’India. All’arrivo check-in a hotel e pernottamento in hotel.


5° GIORNO: AGRA
Prima colazione in hotel e mattinata decanta per l’escursione a Sikanara, dove si visita la tomba del Grade imperatore Akbar e visita della tomba di Itmat-ud-daulah, conosciuta con il nome di Baby Taj. Pomeriggio visita del Agra Fort, conosciuto come Forte rosso di Agra. Agra Fort ci racconta le battaglie degli imperatori Mughal. Tempo a disposizione per la visita al mercato locale o all’attività facoltativa.

6° GIORNO: AGRA – FATEHPUR SIKRI – JAIPUR VIA TERRA (250 km – 5 ore circa)
Prima colazione in hotel e visita al Taj Mahal (rimane chiuso il venerdì). Proseguimento per Jaipur e nel tragitto visita di Fatehpur Sikri. Chiamata anche la città fantasma, in arenaria rossa, costruita dall’imperatore Akbar il Grande. I suoi cortili e palazzi evocano un passato misterioso. Il Panch Mahal, uno strano edificio che assomiglia ad un tempio buddista, un cortile che racchiude la Sala del pubblico, il pavimento in bianco e nero dove l’imperatore giocava scacchi con schiave come pedine.
Si prosegue per Jaipur. Jaipur, la città rosa, fondata circa 300 anni fa. Attualmente è una città ben organizzata, attraente e colorata. È la terza importante città del tour Triangolo d’Oro del nord dell’India. All’arrivo check-in a hotel e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: JAIPUR
Dopo la prima colazione sosta fotografica al Palazzo dei Venti conosciuto come Hawa Mahal. È un palazzo con una grande facciata di centinaia di finestre piccoli e colorati, costruita nello stile del puro Rajasthan. Per motivo che le signore reali durante la processione che potessero vedere senza essere viste. In seguito escursione alla fortezza Amber. Salita a dorso d’elefante (soggetto a disponibilità) / in Jeep e visita di Amber Fort. Nel pomeriggio visita al palazzo reale City Palace e l’osservatorio astronomico Jantar Mantar.

8° GIORNO: JAIPUR – DELHI VIA TERRA (260 km – 6 ore circa)
Dopo la prima colazione partenza per Delhi. All’arrivo check-in a hotel e pernottamento.

9° GIORNO: PARTENZA DA DELHI
In tempo utile trasferimento in aeroporto.

Le visite durante il tour potrebbero essere diversamente ripartite.

Delhi Hotel Jaypee Siddhartha
Varanasi Hotel Clarks Varanasi
Khajuraho Clarks
Agra Crystal Sarovar
Jaipur Ramada

Guida accompagnatore parlante italiano
8 notti accomodazioni in hotel, camera doppia, incluse tutte le tasse
Pernottamento e prima colazione in tutte le destinazione, 8 cene
Incontro ed assistenza all’arrivo / partenza dal nostro rappresentante in loco ( di lingua inglese)
Trasferimento dall’aeroporto all’hotel e vice-versa
Visite, escursioni e trasferimenti via terra citati nel programma
Costi basati sui veicoli con ’aria condizionata come segue: 02-03 pax – medium car – 03 pax max; 04-06 pax – Tempo Traveller (pullmino) – 07 pax max; 07-09 pax – mini bus (Pullman piccolo) – 15 pax max
L’ingresso ai siti come citati nell’itinerario (soggetto a variazioni senza preavviso)
Facchinaggio solo in aeroporto

Voli intercontinentali da/per l’Italia
Voli domestici interni
Mance
Visite ed escursioni facoltative
Pasti non menzionati
Bevande
Extra di carattere personale quali deposito, lavanderia, e / fax telefonate, bevande alcoliche e extra, tasse fotocamera / videocamera ai monumenti, ecc
Assicurazione obbligatoria medico bagaglio annullamento
Iscrizione – € 60,00 con documenti per e-mail; € 80,00 con documenti cartacei
Visto consolare per l’India
Tasse aeroportuali e fuel
Tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota base comprende”

Ricordiamo che nessun servizio è stato opzionato pertanto le suddette quote sono soggette a riconferma in base alla disponibilità al momento della prenotazione ed alla variazione per l’eventuale fluttuazione del cambio, che viene calcolato 25 giorni prima della partenza.

1° GIORNO: ARRIVO A DELHI
All’arrivo in aeroporto di Delhi incontro con il nostro rappresentante in loco. Dopo un benvenuto tradizionale trasferimento in hotel e check-in a hotel. Le Camere sono prenotate dall’ore 12:00. Una città delle città, la capitale politica della più grande democrazia del mondo, può essere considerata una città di contrasti con una storia antica vicina alle metropoli moderne e vivaci. Sembra ai visitatori come un tesoro di monumenti ed in effetti ha più di 1280 monumenti di grande importanza storica e archeologica. Il glorioso passato è ancora perfettamente visibile nella maggior parte della città. Ci fanno notare le antiche rovine del passato all’ombra di moderni grattacieli. Nel pomeriggio proseguimento a visita di Old Delhi molto caratteristica. È molto affollata con i vicoli stretti, pieno delle attività commerciali, dà un senso misto della storia e tradizione.
Visita ad uno dei più grandi moschee dell’India Jama Masjid che si trova nel cuore della città vecchia, una grande opera dell’imperatore Mughal Shah Jahan, una costruzione molto colorata di rosso di pietra arenaria e di marmo bianco. Un ottimo esempio di architettura persiana. Alla fine un giro in risciò, divertente e suggestivo, negli stretti vicoli di Old Delhi. In seguito un giro in risciò a pedali all’interno della città vecchia in una rete di vicoli molto stretti, molto affollati e ancora originali; veramente un’esperienza unica ed emozionante! Rientro in hotel e pernottamento in hotel.

2° GIORNO: DELHI – VARANASI (1.5 ore in aereo)
In mattina dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto e il volo per Varanasi. L’antichità di Varanasi, come la sua spiritualità, è avvolta nel tempo immortale. Letteratura antica di Purana e alteri testi sacri narrano la sua esistenza risalente almeno 3000 anni fa. La vita a Varanasi di oggi svolge attorno ai Ghat lungo il fiume Gange, dove si trovano la maggior parte dei templi. Dall’alba al tramonto un flusso costante di devote che eseguiscono i rituali. L’ambizione di ogni devoto indù è quello di visitare Varanasi una volta nella sua vita e fare il bagno nel fiume sacro Gange. Per migliaia di anni, i pellegrini si sono purificati dei loro peccati qui e hanno cercato la liberazione dal ciclo delle rinascite. La città stessa è un labirinto di stradine e vicoli, nascosti in serie disordinate non meno di un migliaio di templi e santuari. L’induismo, profonda e mistica, è ovunque. In un portale decorato, in uno scorcio di un tempio scintillante, nel suono di una campana sacra, nel canto dei sacerdoti e i profumi delle offerte e di fiori. Questa è Varanasi – la città che è una preghiera. All’arrivo trasferimento in hotel. In seguito si testimonia la cerimonia “Aarti” sui Ghat del sacro fiume Gange. Rientro in hotel e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: VARANASI – KHAJURAHO (1 ora in aereo)
Prima mattina un giro in barca sul fiume Gange. Rientro in hotel e la prima colazione. Nel tempo trasferimento in aeroporto di Varanasi e il volo per Khajuraho. Khajuraho è stata la capitale dei re della dinastia Chandela e i suoi templi furono costruiti nel periodo di centinaia di anni, 950-1050 DC. La maggior parte di questi templi sono stati distrutti dagli invasori musulmani. Ornate con squisite sculture, solo 22 templi sono rimasti dell’originale 85. Sono le strane opere del popolo un lungo morti. I templi di Khajuraho sono coperti con centinaia di figure scolpite – una galassia di dei e dee, bestie e serpenti, e una moltitudine di coppie erotiche che rappresentano un inno alla vita quotidiana, all’amore e alla gioia. I più famosi di loro sono Kandariya Mahadev, il Chaturbhuj, la Paraswanath e Ghantai – il vertice della scultura indù: forme voluttuose; umana e divina, pulsante di vita quotidiana e un sublime nell’espressione. All’arrivo check-in a hotel. In seguito visita ai templi di Khajuraho. Rientro in hotel e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: KHAJURAHO – ORCHHA – JHANSI (200 km – 6 ore circa) / JHANSI – AGRA IN TRENO
Dopo la prima colazione partenza per Orchha. Orchha – I palazzi e i templi di questa cittadina medievale costruita dai suoi governanti della dinastia Bundela nel 16 ° e 17 ° secolo conservano la gran parte della sua perfezione incontaminata. Il Jehangir Mahal è stato costruito nel 17 ° secolo da Raja Bir Singh Ju Deo per commemorare la visita dell’imperatore Jehangir ad Orchha. Le sue linee di forza sono controbilanciate dai cenotafi delicati e pergolato. Il Raja Mahal ha un esterno semplice coronato dai cenotafi ma l’interno è squisito, le pitture murali colorati audacemente su temi religiosi. Il tempio del re Raja Ram è più insolito in quanto è un palazzo trasformato come un tempio e dove Rama è adorato come un Raja (Re). All’arrivo visita di Orchha. In seguito trasferimento in stazione ferroviaria di Jhansi e il treno per Agra. (18:40 ore – 21:10 ore)
Agra, sulla riva del fiume sacro Yamuna considerata la sorella del fiume Gange o Ganga, la città famosa per il famosissimo Taj Mahal; una delle sette meraviglie del mondo moderno, simbolo di amore, l’orgoglio di molto potente imperatore Mughal Shahjahan, la città è recintata di potenti maestosità e splendore. L’antica capitale della dinastia Moghul, una delle città più visitate in India ed è una città molto importante del tour “Triangolo d’oro” del nord dell’India. All’arrivo check-in a hotel e pernottamento in hotel.


5° GIORNO: AGRA
Prima colazione in hotel e mattinata decanta per l’escursione a Sikanara, dove si visita la tomba del Grade imperatore Akbar e visita della tomba di Itmat-ud-daulah, conosciuta con il nome di Baby Taj. Pomeriggio visita del Agra Fort, conosciuto come Forte rosso di Agra. Agra Fort ci racconta le battaglie degli imperatori Mughal. Tempo a disposizione per la visita al mercato locale o all’attività facoltativa.

6° GIORNO: AGRA – FATEHPUR SIKRI – JAIPUR VIA TERRA (250 km – 5 ore circa)
Prima colazione in hotel e visita al Taj Mahal (rimane chiuso il venerdì). Proseguimento per Jaipur e nel tragitto visita di Fatehpur Sikri. Chiamata anche la città fantasma, in arenaria rossa, costruita dall’imperatore Akbar il Grande. I suoi cortili e palazzi evocano un passato misterioso. Il Panch Mahal, uno strano edificio che assomiglia ad un tempio buddista, un cortile che racchiude la Sala del pubblico, il pavimento in bianco e nero dove l’imperatore giocava scacchi con schiave come pedine.
Si prosegue per Jaipur. Jaipur, la città rosa, fondata circa 300 anni fa. Attualmente è una città ben organizzata, attraente e colorata. È la terza importante città del tour Triangolo d’Oro del nord dell’India. All’arrivo check-in a hotel e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: JAIPUR
Dopo la prima colazione sosta fotografica al Palazzo dei Venti conosciuto come Hawa Mahal. È un palazzo con una grande facciata di centinaia di finestre piccoli e colorati, costruita nello stile del puro Rajasthan. Per motivo che le signore reali durante la processione che potessero vedere senza essere viste. In seguito escursione alla fortezza Amber. Salita a dorso d’elefante (soggetto a disponibilità) / in Jeep e visita di Amber Fort. Nel pomeriggio visita al palazzo reale City Palace e l’osservatorio astronomico Jantar Mantar.

8° GIORNO: JAIPUR – DELHI VIA TERRA (260 km – 6 ore circa)
Dopo la prima colazione partenza per Delhi. All’arrivo check-in a hotel e pernottamento.

9° GIORNO: PARTENZA DA DELHI
In tempo utile trasferimento in aeroporto.

Le visite durante il tour potrebbero essere diversamente ripartite.

Delhi Hotel Jaypee Siddhartha
Varanasi Hotel Clarks Varanasi
Khajuraho Clarks
Agra Crystal Sarovar
Jaipur Ramada

Guida accompagnatore parlante italiano
8 notti accomodazioni in hotel, camera doppia, incluse tutte le tasse
Pernottamento e prima colazione in tutte le destinazione, 8 cene
Incontro ed assistenza all’arrivo / partenza dal nostro rappresentante in loco ( di lingua inglese)
Trasferimento dall’aeroporto all’hotel e vice-versa
Visite, escursioni e trasferimenti via terra citati nel programma
Costi basati sui veicoli con ’aria condizionata come segue: 02-03 pax – medium car – 03 pax max; 04-06 pax – Tempo Traveller (pullmino) – 07 pax max; 07-09 pax – mini bus (Pullman piccolo) – 15 pax max
L’ingresso ai siti come citati nell’itinerario (soggetto a variazioni senza preavviso)
Facchinaggio solo in aeroporto

Voli intercontinentali da/per l’Italia
Voli domestici interni
Mance
Visite ed escursioni facoltative
Pasti non menzionati
Bevande
Extra di carattere personale quali deposito, lavanderia, e / fax telefonate, bevande alcoliche e extra, tasse fotocamera / videocamera ai monumenti, ecc
Assicurazione obbligatoria medico bagaglio annullamento
Iscrizione – € 60,00 con documenti per e-mail; € 80,00 con documenti cartacei
Visto consolare per l’India
Tasse aeroportuali e fuel
Tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota base comprende”

Ricordiamo che nessun servizio è stato opzionato pertanto le suddette quote sono soggette a riconferma in base alla disponibilità al momento della prenotazione ed alla variazione per l’eventuale fluttuazione del cambio, che viene calcolato 25 giorni prima della partenza.

Login Account

6 or more characters, letters and numbers. Must contain at least one number.

Invaild email address.